WORKSHOP

·    

·          Livio Senigalliesi: Professione reporter. Prima, durante e dopo il viaggio
     (19-20 settembre costo 130€) 

·          Loredana De Pace: IN 3 WORDS Workshop di Photo Editing 
     (26-27 settembre costo 250€)

·          Laura Manione: Ambiente. Spazio, ecosistema, risorsa  
     (3-4 ottobre costo 130€)

·          Alberto Ghizzi Panizza: Macrofotografia e paesaggio

     (10 ottobre costo 30€)

·          Ugo Baldassare: Ritratto

     (24-25 ottobre)

                                    10% di sconto per i soci COOP 3.0 



LIVIO SENIGALLIESI

Professione reporter. Prima, durante e dopo il viaggio
Sabato 19 settembre dalle 10,00 alle 18,00 Domenica 20 settembre dalle 9,00 alle 18,00 (COSTO 130€ max 15 iscritti) • Preparazione, non lasciare nulla al caso, logistica, il contesto, approccio con le persone, contatti guide e interpreti, permessi e visti, gestione dello stress (in casi particolari), raccolta di storie utili per scrivere testi e didascalie esaurienti, editing finalizzato. • Last but not least: cosa ti resta dentro, come gestirsi il dopo dal punto di vista umano e psicologico. • visione dei progetti dei corsisti, ogni partecipante è invitato a presentare un suo lavoro e parlasse delle sue aspettative o delle sue necessità. LIVIO SENIGALLIESI (Milano 1956) inizia la carriera di fotogiornalista alla fine degli anni '70 dedicandosi ai grandi temi della realtà italiana usando la fotocamera come strumento di analisi sociale. Dopo anni di militanza nel collettivo del quotidiano il Manifesto, negli anni '80 amplia il raggio delle collaborazioni e rivolge sempre di più la sua attenzione all'attualità internazionale pubblicando ampi reportage sulle maggiori testate nazionali ed estere. La passione per la fotografia intesa come testimonianza e l'attenzione ai fatti storici di questi ultimi decenni l'hanno portato su fronti caldi come il Medio-Oriente ed il Kurdistan durante la guerra del Golfo, nella Berlino della divisione e della riunificazione, a Mosca durante i giorni del golpe che sancirono la fine dell'Unione Sovietica, a Sarajevo ha vissuto tra la gente l'assedio più lungo della Storia. Ha seguito tutte la fasi del conflitto nell'ex-Jugoslavia e documentato le atroci conseguenze di guerre e genocidi in Africa e sud-est asiatico. Negli ultimi anni ha focalizzato le sue energie su due progetti: quello dedicato alle vittime civili dei conflitti e quello sulla condizione umana degli immigrati seguendo le rotte migratorie nel Mediterraneo e i progetti di accoglienza per i richiedenti asilo nel nostro Paese. Oltre alle mostre e ai libri, realizza progetti didattici per gli studenti delle scuole affinché la sua testimonianza diretta avvicini i giovani ai temi della pace e della guerra ed alla comprensione delle migrazioni forzate.

LOREDANA DE PACE

IN 3 WORDS Workshop di Photo Editing
Sabato 26 settembre dalle 10,00 alle 18,00 Domenica 27settembre dalle 9,00 alle 18,00 (250€ MASSIMO 10 PERSONE) • Parte Teorica: la fotografia come progetto – Perché pensare la fotografia come progetto – Le vie della fotografia oggi: tendenze e cambiamenti – Vedere dall’alto: cosa cambia con i droni – Case history: ipotesi di un tema ed esempi di differenti possibili sviluppi • Il Photo Editing – Il photo editing: cosa è, a cosa serve, chi lo svolge e come – Fasi progettuali, fasi dell’editing – Contesti di destinazione del photo editing: a cosa pensare quando si edita per una sequenza, un articolo, un libro, una mostra – photo editing self made: elementi fondamentali, possibili forme di ordine per un portfolio, perché scartare una foto, la struttura del portfolio, l’idea di continuità! e di vuoto. • – Il photo editing nel giornalismo – Editing in pagina, esempi pratici (dalla foto di apertura alle relazione del testo con le immagini) – Esempi pratici di photo editing realizzati su immagini di autori del passato e del presente LOREDANA DE PACE (Giornalista pubblicista e curatrice indipendente) Giornalista pubblicista, curatrice indipendente e quando sente di avere qualcosa da dire, anche fotografa. È autrice del libro TUTTO PER UNA RAGIONE. Dieci riflessioni sulla fotografia (emuse, 2017). Scrive per la testata FOTO Cult – Tecnica e Cultura della Fotografia. Fa parte dell’associazione fotografica FareFotografia, si occupa di consulenze one-to-one, letture portfolio (on line e dal vivo), curatela di pubblicazioni editoriali e di esposizioni fotografiche. Ha curato l’archivio dell’autrice calabrese Gina Alessandra Sangermano. Partecipa a giurie di premi nazionali e internazionali e segue come photo consultant progetti fotografici ed espositivi in Italia e all’estero. Collabora con associazioni culturali nell’organizzazione di eventi e conferenze sulla fotografia e partecipa alla realizzazione di progetti editoriali. È docente di progettazione fotografica e photo editing. Ha ideato e curato, insieme alla regista Rossella Viti, Territori latenti. Come fotografa, ha esposto El pueblo de Salinas e Ecuador: il piccolo gigante (2011, anche volume con introduzione di Luis Sepúlveda), Sono un cielo nuvoloso (2014, Galleria Interzone-Roma), Qualcosa è cambiato (Priverno, 2017). https://www.facebook.com/loredana.depace https://emusebooks.com/libri/tutto-per-una-ragione-loredana-de-pace/ https://www.linkedin.com/in/loredana-de-pace-35716749/?originalSubdomain=it

LAURA MANIONE

- AMBIENTE: guardare e riguardare
Programma Sabato 3 ottobre, ore 14-18 Parte teorica Domenica 4 ottobre ore 10-12 Ambiente. Spazio, ecosistema, risorsa: dal concetto al progetto (letture, approfondimenti ed elaborazioni). ore 14-18 Editing delle immagini e discussione dei progetti presentati dai partecipanti. Costo 130 € Numero massimo partecipanti: 15. L’ambiente è il grande tema della contemporaneità. Riguarda tutti e richiede l’impegno di tutti. La stessa pandemia che stiamo vivendo è stata generata dalla rottura dell’equilibrio tra uomo e ambiente. La fotografia, nel tempo e in particolar modo in questi anni, non si è sottratta al suo ruolo di testimone e interprete, documentando e facendo riflettere sui vari aspetti che possono essere ricondotti alle problematiche ambientali. Questo workshop, nella parte teorica, presenterà i lavori che hanno inciso nella storia della fotografia e nella fotografia contemporanea, dando un apporto significativo alla comprensione della complessa questione ambientale. Nella parte pratica, attraverso un approfondimento interattivo, che andrà dalla lettura delle immagini alla costruzione di un percorso/progetto, fornirà gli strumenti da cui partire per la creazione di un lavoro fotografico autoriale coerente e – soprattutto – non scontato. LAURA MANIONE (1968) dopo aver conseguito una laurea con lode alla Facoltà di Magistero di Torino con una tesi sperimentale sulla Storia della Fotografia, svolge da più di vent’anni l’attività di storica e critica della fotografia, di docente e di curatrice di progetti di cultura fotografica e visiva. È stata direttrice ed è tuttora fra i responsabili dell’Archivio fotografico “Luciano Giachetti – Fotocronisti Baita” di Vercelli, ha curato mostre storiche sul lavoro femminile, sulla Resistenza, sulla Ricostruzione, sugli anni Cinquanta e Sessanta e su vari aspetti della storia e del costume. Ha scritto saggi per riviste storiche e per cataloghi di fotografia storica. Ha curato esposizioni e scritto testi critici di fotografia contemporanea per istituzioni pubbliche e per gallerie private di città quali Torino, Venezia, Bologna, Parma. In Francia ha partecipato alla curatela di esposizioni di fotografia contemporanea e scritto presentazioni critiche per autori francesi e italiani. In qualità di esperta ha tenuto corsi e conferenze in diverse istituzioni e scuole pubbliche e private, fra cui il Ministero della Pubblica Istruzione, il Dams di Torino e il Programma Operativo Nazionale (PON) “La scuola per lo Sviluppo”.

ALBERTO GHIZZI PANIZZA

PAESAGGIO E MACROFOTOGRAFIA
FOTO ELITE promuove il WORKSHOP "PAESAGGIO e MACROFOTOGRAFIA" con il fotografo ALBERTO GHIZZI PANIZZA (Nikon School Master, ESO Photo Ambassador, Testimonial Nikon Europe). Durante il workshop verranno analizzate le tecniche e le attrezzature per realizzare fotografia creativa di paesaggio e fotografia a distanza ravvicinata: dai soggetti naturalistici allo still life. Scopriremo che anche senza attrezzatura specifica è possibile ottenere risultati entusiasmanti, ma impareremo altresì ad applicare nuove tecniche che permettono oggi di raggiungere risultati impensabili fino a qualche anno fa. Durante l'incontro verranno allestiti dei set con vari tipi di soggetti e di illuminazione, in modo che tutti i partecipanti possano realizzare degli scatti insieme ad ALBERTO GHIZZI PANIZZA. Il Workshop si svolgerà sabato 10 ottobre dalle ore 21:00 alle 18:00 presso l’ARANCIAIA, ple Vittorio Veneto 22 COLORNO (Parma). La partecipazione al Workshop ha un costo di € 30.00 e comprende un BUONO ACQUISTO di € 15.00 da utilizzare presso FOTO ELITE. Puoi iscriverti, fino a esaurimento posti, presso FOTO ELITE (via Emilia Est 82 PARMA tel 0521 245357 info@fotoelite.it ) oppure tramite fotoelite.it Per motivi organizzativi non verranno accettate iscrizioni il giorno stesso del Workshop. https://www.fotoelite.it/prodotto/workshop-alberto-ghizzi-panizza-paesaggio-e-macrofotografia/