AUTORI

 

EFREM RAIMONDI
Presente imperfetto

Sabato 10 novembre - spazio Mupac dalle 18,30 alle 20,00

Presente imperfetto, Efrem Raimondi esporrà il proprio percorso espressivo sin dall’origine, proiettando cinque slideshow. “La fotografia si occupa dell’invisibile. La sua restituzione a dimensione immediatamente visibile e quindi fruibile, è opera dell’autore. Al centro il linguaggio, la sua cifra espressiva. E il soggetto un pretesto”.

Questo, in sintesi, Presente Imperfetto.

Efrem Raimondi nasce a Legnano il 16 agosto 1958. Il suo lavoro spazia tra “l’allucinazione” delle polaroid e la “falsa verità” del grande formato senza privilegi per luoghi, persone e oggetti. Dal 2017 insegna Fotografia presso Raffles Milano. Negli ultimi anni è invitato a presentare il suo lavoro in istituzioni pubbliche e private tra cui La Triennale di Milano, 2015 (La fotografia non esiste) e il MAXXI di Roma, 2017 (Presente imperfetto). Ha esposto il suo lavoro in spazi pubblici e privati tra cui: La Triennale di Milano, Centro della Fotografia d’Autore di Bibbiena, Il Diaframma, Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci, Museo Internazionale e Biblioteca della Musica, Accademia Carrara Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea. Il suo lavoro è stato pubblicato in diverse riviste tra cui: PM, GQ It, GQ America, Vanity Fair, Rolling Stone It, Capital, Stern, Abitare, INTERNI Magazine, NOVA, Vogue Pelle, Domus, GAP. Ha collaborato con diverse aziende tra cui: Trussardi, IBM Italia, Prada, Campeggi srl, Flexform, Cassina, Casas, Baleri Italia, Ogelvy and Mother. È stato membro dell’Hasselblad Master Jury. Membro del Direttivo AFIP International. Quest’anno ha curato lo Spazio OFF del festival internazionale PSPF - Perugia Social Photo Fest - presentando una mostra con 11 autrici.